news

Il quotidiano che informa ci preserva dalla quotidianità che disturba.

L’attività di linkbuilding è molto delicata e, per essere condotta correttamente e non essere oggetto di penalizzazioni, deve osservare una serie di regole, scopri quali sono i passaggi da seguire

Innanzitutto, cos’è il 5G?
L’acronimo indica la tecnologia di telefonia mobile di quinta generazione, una rete incredibilmente più veloce dell’attuale sistema 4G. Il tempo di latenza, ovvero la velocità di risposta, dovrebbe arrivare a scendere fino a 20 volte rispetto ad oggi, inoltre la nuova rete supporterà fino a un milione di dispositivi connessi per chilometro quadrato.

Quali sono i principali vantaggi per le PMI?
Una maggiore capacità di rete, costi inferiori per gigabyte e per l’abilitazione di nuovi servizi e modalità d’uso.

I settori che ne trarranno maggior beneficio?
Dall’automazione industriale alla comunicazione & media, robotica avanzata, telemedicina, ma anche gestione da remoto di interi impianti. Dalla manifattura all’agricoltura fino alle utilities, dai trasporti ai servizi finanziari, si prevede un investimento multimiliardario entro pochi anni per l’introduzione e l’utilizzo del 5G nelle grandi aziende come nelle PMI.

Qualche esempio di applicazione?
Il lancio, anche a livello di PMI e con costi contenuti, di soluzioni di automazione in tempo reale e da remoto, piattaforme di monitoraggio e tracking, gestione dei veicoli, sorveglianza e realtà aumentata solo per citarne alcuni.

Quali sono gli svantaggi?
Smentendo la grande quantità di fake news circa la pericolosità del 5G, che al momento resta ancora tutta da dimostrare, la contropartita della grande velocità di trasferimento dati e dell’enorme quantità di dispositivi connessi, sarà piuttosto un’intensificazione delle cyber-minacce. Non è semplice prevedere tutte le sfide che questa nuova rete ci chiamerà ad affrontare, soprattutto nella fase di transizione iniziale.

Il gioco vale la candela?
Stando alle previsioni più attendibili: certamente sì. Unico neo, le PMI italiane sono ancora arretrate nelle competenze digitali rispetto agli altri Paesi europei: uno scenario che è apparso lampante durante il lockdown, con tutte le difficoltà legate allo smart working.

Se la rete 5G rappresenterà una svolta epocale in positivo dal punto di vista tecnologico, sarà necessario sfruttarne tutto il potenziale, magari intraprendendo un percorso di Digital Transformation.

Cos’è la Digital Transformation?

Una via di semplificazione amministrativa e logistica per le aziende, con ricadute molto positive sul fatturato.

Qui un’introduzione all’argomento–> Digital Transformation per PMI.

Google Maps è uno di quegli strumenti che in troppi sottovalutano e che solo in pochi sanno usare davvero. Scopri perché le aziende non possono proprio farne a meno.

Puoi ricevere un report dettagliato sul suo stato di salute in un solo click

La reputazione online influisce sulle nostre prospettive personali di carriera, e sul successo della nostra azienda.

Il lead nurturing è l’insieme delle strategie mirate a trasformare i contatti raccolti in clienti con l’uso di strumenti differenziati

Lo spam resta una grave minaccia per la posta elettronica aziendale, il servizio Spamina utilizza tecnologie di rilevamento brevettate

Il nuovo pacchetto di applicazioni del colosso di Mountain view per la gestione del lavoro aziendale che accentra tante funzioni e rende tutto connesso

Il movimento pro HTTPS acquisisce nuove importanti adesioni e WordPress annuncia che renderà alcune funzioni disponibili solo a chi fa uso del protocollo

Il posizionamento SEO di un sito web è il risultato di innumerevoli fattori. Ottimizzazione mobile, contenuti efficaci e link building sono solo alcuni degli aspetti da curare.

Trasformare i lead in clienti. Un percorso lungo e tortuoso, che l’automation marketing può aiutare a percorrere con maggior profitto.

Per emergere dalla massa indistinta di offerte commerciali identiche che affolla il mercato è diventato cruciale costruire una strategia di content marketing

Comparire all’interno del local pack di Google, il box con mappa che mostra le 3 attività più rilevanti su base locale, è difficile ma non impossibile.

Google non è in grado da solo di decodificare il contenuto delle immagini. Per permettergli di indicizzarle occorre, dunque, seguire alcuni accorgimenti.

Il volume di affari di queste attività è in continua crescita. E anche se la concorrenza è spietata, con un po’ di inventiva è possibile ritagliarsi una nicchia di mercato propria.

Contenuti esclusivi, messaggi differenziati sulla base delle preferenze individuali, comunicazioni efficaci e accattivanti per fidelizzare la propria clientela reale

L’article marketing è la pratica di pubblicare articoli redazionali contenenti link al proprio sito web su portali che aggregano questo tipo di contenuti

Il CRM è il cliente al centro di ogni azione commerciale e di marketing, per instaurare relazioni proficue e durature, che migliorano il profitto aziendale e puntano sulla soddisfazione del singolo

Una combinazione di dati reali e ipotesi per immaginare chi sono i propri clienti reali. Le buyer personas aiutano a definire la propria clientela e permettono di calibrare offerte commerciali e contenuti sulla base dei reali bisogni degli utenti

Le buyer personas aiutano a definire la propria clientela e permettono di calibrare offerte commerciali e contenuti sulla base dei reali bisogni degli utenti

Il content marketing per le aziende B2B fa leva su strategie, modalità e contenuti diversi rispetto a quello delle aziende che si rivolgono direttamente ai consumatori finali. In entrambi i casi il punto di partenza è la conoscenza del proprio pubblico di riferimento.

Tra coinvolgimento e desiderio di controllo, i virtual tour fanno leva sulla curiosità degli utenti e possono rivelarsi uno strumento potente per promuovere un’attività commerciale

Quando si vuole ottenere un aumento di contatti e conversioni in tempi rapidi si può ricorrere alle inserzioni pubblicitarie di Google.

Un’azienda che non possiede un profilo Linkedin o che ne possiede uno sciatto e poco aggiornato non può sperare di competere alla pari con i propri concorrenti.

Seguire ciascun cliente lungo l’intero percorso commerciale con comunicazioni puntuali e personalizzate? Si può. Integrando CRM e marketing automation

Aumentare il tempo di permanenza degli utenti sulle pagine di un sito web è di fondamentale importanza per convincerli a compiere le azioni predisposte per loro

Da gennaio 2017 Google etichetta come “non sicure” le pagine web che non adottano il protocollo HTTPS. Diversi i vantaggi per chi decide di adeguarsi.

I rich snippet descrivono il contenuto di una pagina nei risultati di ricerca Google e aiutano gli utenti a trovare più rapidamente quello che stanno cercando

Chi investe nelle attività di content marketing ottiene un ritorno maggiore rispetto alle aziende che puntano sulla pubblicità tradizionale.

La linkbuilding è una delle tecniche seo più importanti per incrementare l’autorevolezza di un sito, a patto che venga condotta in maniera “naturale”.

Come un’automobile, un sito web necessita di aggiornamento e manutenzione periodica per poter funzionare al meglio e prevenire attacchi di vario tipo

Non più di 7 secondi. E’ questo il tempo medio di attesa che un utente concede al caricamento di una pagina web.

Per aumentare il traffico su un ecommerce ed ampliare il volume delle vendite bisogna puntare innanzi tutto sulla SEO e rispettare tutta una serie di accorgimenti

Cresce l’attenzione delle aziende nei confronti dell’email marketing e l’uso delle newsletter commerciali e informative, i dati forniti da Mailup

Non più di 7 secondi. E’ questo il tempo medio di attesa che un utente concede al caricamento di una pagina web.

Per consolidare un sito e-commerce servono una serie di attività incrociate per migliorare l’esperienza d’uso degli utenti e tracciare la loro attività

L’attività di linkbuilding è molto delicata e, per essere condotta correttamente e non essere oggetto di penalizzazioni, deve osservare una serie di regole, scopri quali sono i passaggi da seguire

La promozione sui social network non è appannaggio solo dei grandi marchi, anche le piccole attività possono sfruttarli per raggiungere la propria nicchia

Quali sono gli elementi che fondano la riuscita di una campagna SEO? Come fare ottimizzazione per i motori di ricerca nel 2018?

Quando un cliente, dopo una lunga collaborazione, decide di interrompere il rapporto, sono tanti gli interrogativi che sorgono. Ma c’entra davvero la qualità del servizio?

L’attività di linkbuilding è molto delicata e, per essere condotta correttamente e non essere oggetto di penalizzazioni, deve osservare una serie di regole, scopri quali sono i passaggi da seguire

L’attività di linkbuilding è molto delicata e, per essere condotta correttamente e non essere oggetto di penalizzazioni, deve osservare una serie di regole, scopri quali sono i passaggi da seguire

L’offerta di contenuti di valore è sempre più vasta, per cui è diventato necessario distinguersi con la produzione di video e immagini dinamiche

La comunicazione aziendale, la promozione di un brand o di un prodotto, il dialogo col cliente sono alcuni dei tanti aspetti di un unico formato: il video messaggio.

La comunicazione aziendale, la promozione di un brand o di un prodotto, il dialogo col cliente sono alcuni dei tanti aspetti di un unico formato: il video messaggio.

La Responsabilità di un’organizzazione si vede nella sua capacità di inseguire gli obiettivi economici senza rinunciare all’etica e alla sostenibilità del suo operato.

Hai sentito parlare di AdWords per le campagne pubblicitarie ma pensi sia troppo difficile? Allora leggi questo articolo.

Il retargeting è una forma di marketing che ti permette di rintracciare gli utenti transitati su un sito web senza aver compiuto alcuna conversione

L’attività di guest blogging è una pratica di creazione contenuti che consente di ampliare la propria cerchia di pubblico

Il neuromarketing studia le strategie che precedono l’acquisto di un prodotto e fornisce risposte sul comportamento dei consumatori e le loro preferenze

Il consumatore è in grado di orientare l’offerta: se questo è un dato di fatto delle vendite offline, lo è ancora di più nel mercato smaterializzato dell’Ecommerce.

Una CTA è letteralmente una “chiamata all’azione”, un invito ad assumere un determinato comportamento attraverso un “click”.

Gli strumenti di advertising a pagamento forniti da Facebook (ads) sono preziosi per le aziende desiderose di promuoversi e consentono di perseguire obiettivi mirati

La creazione di un’inserzione efficace con Facebook ads passa non solo attraverso la segmentazione del pubblico, ma anche attraverso la scrittura di un copy di valore.

I dati di navigazione relativi all’uso dei dispositivi mobili rispetto al desktop parlano chiaro: in alcuni paesi i primi hanno già segnato il sorpasso

La versione business dell’app di messaggistica istantanea è un canale nuovo che può aiutare le aziende a creare un rapporto privilegiato con gli utenti

La landing page è una pagina di conversione, che spinge l‘utente a compiere un’azione precisa, come richiedere un preventivo.

Per creare landing page efficaci bastano pochi ma ben studiati elementi, scopri cosa devi curare con attenzione per guadagnare un aumento delle conversioni

Pochi lead e scarse conversioni nonostante l’impegno per tenere un sito web completo e dinamico? Forse stai commettendo qualche errore

Dare agli utenti la possibilità di esprimere commenti e pareri su prodotti o servizi è il modo giusto per migliorare la qualità e la reputazione del proprio business online.

Dare agli utenti la possibilità di esprimere commenti e pareri su prodotti o servizi è il modo giusto per migliorare la qualità e la reputazione del proprio business online.

Dare agli utenti la possibilità di esprimere commenti e pareri su prodotti o servizi è il modo giusto per migliorare la qualità e la reputazione del proprio business online.

I nostri consigli per fare in modo che le proprie mail vengano sempre recapitate al destinatario senza incappare nella censura dei filtri anti-spam

Data driven marketing per le aziende: un motore tutto nuovo

Chi pensa che sia passato di moda commette un grave errore: il blog è uno strumento di cui i grandi e i piccoli brand si servono sempre di più per fare la differenza.

Cosa digitano gli utenti nella barra di ricerca Google quando svolgono una ricerca di tipo informativo?

Il significato è implicito nel nome stesso: indica le responsabilità

Chi pensa che sia passato di moda commette un grave errore: il blog è uno strumento di cui i grandi e i piccoli brand si servono sempre di più per fare la differenza.

Il progetto realizzato per facilitare la gestione del sito condominiale, la consultazione e la trasparenza dei documenti previsti dalla delibera assembleare.

Raccontare storie per promuoversi: lo storytelling aziendale

Uno dei fattori di posizionamento considerati dall’algoritmo di Google per classificare i siti riguarda l’hosting

Chi pensa che sia passato di moda commette un grave errore: il blog è uno strumento di cui i grandi e i piccoli brand si servono sempre di più per fare la differenza.

I nostri consigli per fare in modo che le proprie mail vengano sempre recapitate al destinatario senza incappare nella censura dei filtri anti-spam

Società di capitali e di persone e professionisti devono dotarsi obbligatoriamente di una casella di posta elettronica certificata

Dietro un posizionamento in rete c’è un lavoro che richiede competenza e impegno.

Quando imposti una campagna con AdWords devi saper scegliere e gestire le parole chiave giuste, quelle che assicurano la visualizzazione del tuo annuncio e i clic.

L’article marketing è la pratica di pubblicare articoli redazionali contenenti link al proprio sito web su portali che aggregano

Seguire ciascun cliente lungo l’intero percorso commerciale con comunicazioni puntuali e personalizzate? Si può. Integrando CRM e marketing automation

Hai mai pensato di aprire un negozio online? L’ecommerce è la soluzione ideale per vendere ad un pubblico sempre più ampio in piena sicurezza

Uno degli strumenti commerciali più importanti per gli utenti, fornito dal colosso della ricerca, sono senza dubbio le recensioni di Google My Business.

Il panorama del marketing digitale è in continua evoluzione. per aiutarti a stare al passo con i tempi, di seguito delineiamo i migliori trend del marketing digitale per il futuro.

il content marketing è importante, ma i contenuti testuali hanno ormai un’efficacia limitata, occorre puntare sul video.

protocollo https, come gestire il passaggio senza errori

analisi swot: come utilizzarla per pianificare le strategie di marketing

Il Growth hacking è un approccio innovativo al marketing che sfrutta in maniera creativa tecniche già esistenti per trainare la rapida crescita di un business.

Uno degli elementi più importanti di qualsiasi campagna di marketing su Internet è la misurazione dei risultati. Misurare i risultati delle strategie in corso e delle iniziative di marketing è importante per capire se l’obiettivo può essere raggiunto e in caso negativo, dove intervenire.

Per comprendere se il sito sta raggiungendo i risultati sperati, disporre di Google Analytics e’ il primo fondamentale passo che consente di tracciare e monitorare molti aspetti del sito, di determinare i punti deboli e i punti di forza del sito e di stabilire obiettivi per monitorare e massimizzare i progressi.

Avere dati precisi sulla campagna è il modo migliore per determinare se il budget di marketing viene speso bene e aiuta a prendere decisioni informate per procedere.

Determinare gli obiettivi del sito e trasformarli in conversioni semplifica il monitoraggio delle prestazioni e fornisce una rapida comprensione di come sta andando il sito.

Ma quali sono gli obiettivi di Google Analytics?

Gli obiettivi di Google Analytics tengono traccia e segnalano la frequenza con cui i visitatori intraprendono azioni specifiche sul sito.

Le azioni includono visitare una pagina, trascorrere un certo periodo di tempo su quella pagina, compilare un modulo e molti altri ancora: sono tutti progettati per rappresentare i passi di un visitatore per diventare un cliente.

Ciò significa che prima di poter stabilire obiettivi efficaci, è necessario determinare quali tipi di azioni desideri che i visitatori intraprendano. Vuoi che richiedano un preventivo? Che guardino un video? O che facciano un acquisto?

Gli obiettivi di destinazione consentono di impostare una pagina specifica come obiettivo. Vengono visualizzati in Analytics come conversioni. Puoi avere sul tuo sito tutti gli obiettivi di destinazione che desideri e ogni volta che un utente visita una di quelle pagine, viene conteggiato come una conversione per il tuo obiettivo.

Questi obiettivi sono più comunemente utilizzati per tenere traccia degli invii di moduli e di altre azioni che inviano gli utenti a una pagina di ringraziamento.

Un obiettivo di durata tiene traccia di quanto tempo qualcuno trascorre su una pagina.

Se stai cercando di misurare il coinvolgimento, questi obiettivi sono un buon modo per tenere traccia dei visitatori che navigano nelle tue pagine, leggere i tuoi contenuti e conoscere la tua azienda.

A differenza del traffico, che misura tutte le visite (anche quelle che durano solo pochi secondi), i completamenti degli obiettivi di durata rappresentano le persone che sono attivamente coinvolte nel sito.

Gli obiettivi di pagine per sessione sono un altro modo per misurare i visitatori del sito coinvolti. Invece di contare le conversioni in base alla durata della permanenza di un visitatore sul tuo sito, si basano sul numero di pagine visualizzate dall’utente.

Gli obiettivi dell’evento si basano su interazioni specifiche dell’utente che hai già impostato come Eventi sul tuo sito. Queste interazioni includono guardare un video, scaricare un contenuto, interagire con elementi interattivi e altro ancora.

Avere obiettivi consente di misurare il rendimento.

Gli obiettivi sono un passaggio essenziale per misurare il successo online.

Di tutti i modi in cui le persone stanno trovando il tuo sito, quale fonte di traffico è più probabile che induca a compilare il contatto o a scaricare quel PDF?