logo.magic digital web
logo.magic digital web

Buyer personas, cosa sono e perché è importante individuarle

Chi non ha mai giocato a “Indovina chi?”, il popolare gioco da tavolo che consiste nello scoprire, attraverso domande ed ipotesi, l’identità del personaggio che si cela dietro la figurina dell’avversario? Ecco, creare delle Buyer personas è un’operazione simile. Con la differenza che non si tratta di un gioco, ma di una seria e qualificata operazione di marketing, destinata a definire l’identikit dei clienti reali e potenziali che vengono in contatto con un’attività commerciale.

Le buyer personas sono personaggi fittizi, eppure reali. Per tracciarne il profilo, infatti, è necessario attingere a piene mani dalla propria esperienza e da quanto emerge quotidianamente nel rapporto con gli acquirenti che vengono in contatto con la propria attività, sia essa reale (un negozio, un albergo, uno studio professionale), o virtuale (un e-commerce, un ente che fornisce corsi e servizi online, un’attività che ha la sua base primaria sul web)

Definire l’identikit delle proprie buyer personas aiuta a conoscere in maniera “verticale” la propria audience. A livello orizzontale possiamo immaginare una “folla” più o meno gremita di individui potenzialmente interessati ad acquistare i nostri servizi. Ma è solo dando un volto e un’identità ai singoli individui che compongono questa schiera che possiamo comprendere appieno i loro bisogni, quali sono i loro comportamenti d’acquisto e come possiamo intercettarne il favore.

Un’operazione di questo tipo, insomma, si pone come necessaria premessa a qualunque strategia di inbound marketing, che mira ad attrarre i clienti con contenuti personalizzati, anziché investirli con messaggi commerciali invasivi e indifferenziati. E si differenzia dalla semplice definizione del proprio target di utenti. In quel caso, ad essere prese in considerazione sono le sole caratteristiche demografiche e geografiche (età, provenienza, professione), le buyer personas, invece, vengono definite attraverso:

  • Informazioni demografiche (età, sesso, provenienza geografica, titolo di studio, professione, reddito e potere di acquisto);
  • comportamenti (quali strumenti usano per informarsi, cosa acquistano);
  • hobbyinteressipassioni;
  • strumenti tecnologici che utilizzano;
  • critiche che potrebbero avanzare nei confronti dell’offerta commerciale in questione;
  • obiettivi e desideri;
  • criticità e problemi che devono affrontare.

vantaggi che la definizione delle buyer personas apporta ad una strategia di marketing volta all’acquisizione di nuovi clienti e al consolidamento di quelli già acquisiti sono numerosi:

  • Evita la dispersione di risorse e sforzi creativi;
  • aiuta ad identificare i canali e gli strumenti più indicati per intercettare i propri clienti;
  • consente la creazione di contenuti calibrati sulle esigenze specifiche e reali dei propri utenti;
  • permette di anticipare i bisogni dei propri clienti reali e potenziali con la somministrazione di offerte ad hoc;
  • identifica le motivazioni d’acquisto e il comportamento digitale degli utenti.

Insomma, definire le buyer personas consente di spostare il focus delle dinamiche commerciali interamente sull’utente e sui suoi bisogni, anziché sul prodotto e sulle sue caratteristiche. Un approccio sempre più necessario all’interno di un panorama affollato di offerte simili e concorrenti.

Possiedi un’attività? Vuoi sperimentare il metodo delle buyer personas? Contattaci!

contatta magicnet
PRESENTAZIONECARTA DEI VALORI
logo 1stonthenetClickStore logo

NEWSLETTER

    Confermo di aver letto l'informativa privacy

    Digital agency Magic snc 
    di Selva Massimo e C.
    Tel.+390516647198
    Via Don Francesco Pasti 22 
    40050 Funo Argelato Bologna
    new - 01/01/2023 - M5UXCR1
    old SDI 3ZJY534 | 
    pec: info@magicpec.it

    PI CF REG IMP BO01707541205
    REA 364538
    My Agile Privacy
    Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
    Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
    crossmenu
    ×

    Ciao!

    Clicca per chattare su WhatsApp

    ×
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram