Il 2022 sarà sicuramente l’anno che vedrà i video protagonisti delle strategie di marketing delle aziende, ma quali sono i modelli più efficaci e i vantaggi di inserire i contenuti video nel piano di comunicazione e promozione online?

I numeri del video marketing

MagicNet ha analizzato i numeri del video marketing a partire dalle statistiche condivise dal team di Deposit Photo. In questo caso emerge come il 69% degli utenti preferisca guardare video brevi e l’87% dei marketer affermi l’impatto positivo dei video sul ROI aziendale. Una curiosità?

Le persone trascorrono 18 ore alla settimana guardando video e nell’83% dei casi questo strumento aumenta il tempo medio passato sulla pagina web. Non solo. l’85% degli utenti web vorrebbe vedere più video aziendali nel 2022 e secondo 8 utenti su 10 i video hanno un impatto positivo sulle vendite.

Si tratta di cifre interessanti, che fanno capire come oggi più che mai il video sia parte integrante della comunicazione aziendale, ma anche della vita delle persone. Le aziende che usano i video per scopi commerciali sono passate dal 63% del 2017 allì’86% del 2021.

Due modelli di video da inserire nella strategia di comunicazione

Tra i video più amati online ci sono i video how to o dimostrativi, il cui obiettivo è spiegare alle persone come fare qualcosa. Questo tipo di video è fondamentale per ogni azienda e non ha lo scopo di trovare clienti, ma di far conoscere il brand, l’azienda, i prodotti e i servizi.

Questa categoria di video aziendali permette di comunicare competenza e autorevolezza e ottenere la fiducia dei clienti.

Il secondo modello di video che non deve mancare nella strategia aziendale è la demo del prodotto, che ne mostra caratteristiche e qualità. Si tratta di un video che punta a risolvere un problema del potenziale cliente e questa è una tecnica sempre efficace, che può essere applicata al 100% dei video di prodotto.

In generale l’80-90% degli spot pubblicitari riguarda il tema problema-soluzione piuttosto che il prodotto stesso.

Perché usare i video nella strategia di marketing

Le aziende che usano il video marketing nel 2022 lo fanno per diversi motivi:

  • Costruire relazioni durature mettendo il cliente al centro: oggi il COVID-19 ha aumentato il consumo di contenuti digitali e i clienti sono più informati, consapevoli ed esigenti. Le aziende devono saper catturare l’attenzione, alimentarla con l’informazione e capitalizzarla con l’acquisto. La relazione nella vendita del 2022 è tutto;
  • Creare contenuti personalizzati per i canali social: il video è uno strumento ad alto impatto emotivo ed è perfetto per essere usato sui social media. Ogni brand e azienda oggi deve puntare su una strategia video efficace e oggi si possono conoscere obiettivi, target e risultati di ogni contenuto. Questo permette di raggiungere i clienti con messaggi personalizzati e costruiti in modo sartoriale e di creare video custom per ogni canale;
  • Costruire una presenza online continuativa: il video marketing permette di dar vita ad una attività continuativa di content marketing, dando vita ad una presenza online continuativa, efficace e cross channel.

In conclusione anche il 2022 non potrà fare a meno dei video, che saranno parte integrante delle strategie di marketing e comunicazione studiate da MagicNet per i clienti. Contattaci per realizzare video aziendali accattivanti, emozionanti ed efficaci e per comunicare nel modo migliore la tua azienda, prodotto e servizio.