CRM e Marketing automation
  • Consente di risparmiare tempo.

  • Aumenta la soddisfazione degli utenti.

  • Incrementa la frequenza delle comunicazioni tra azienda e clientela.

  • Favorisce le conversioni.

CRM e Marketing automation, l’unione vincente per comunicazioni di qualità

Seguire ciascun cliente lungo l’intero percorso commerciale con comunicazioni puntuali e personalizzate? Si può. Integrando CRM e marketing automation

Come abbiamo già sottolineato in una pre il CRM deve stare al centro di ogni azione commerciale e di marketing.cedente news, Il sistema gestionale in cui vengono raccolti tutti i dati relativi ai contatti e ai clienti già acquisiti deve diventare il fulcro di ogni attività. E integrare i dati provenienti da tutti i comparti aziendali. Si tratta di un nodo cruciale perché solo partendo da un CRM vivo e integrato si possono innescare i passi successivi, ovvero il marketing automation e l’email marketing in workflow.

Di cosa stiamo parlando? Semplice. Tutti gli sforzi di promozione, almeno all’inizio, si concentrano sulla necessità di confezionare un buon sito, di posizionarlo vantaggiosamente su Google e sulla realizzazione di varie campagne di advertising online per aumentare il flusso di utenti e muoverli verso la conversione. Tutte azioni legittime e necessarie cui, spesso, le aziende non riescono a dare un seguito.

Il marketing automation e il workflow intervengono proprio in questo frangente del flusso commerciale. Quando, cioè, si hanno a disposizione dati e contatti di clienti reali e potenziali. E si rende necessario far fruttare questi dati. Coltivare le relazioni con gli utenti che hanno mostrato interesse per la nostra attività.

In che modo? Innanzi tutto, profilando i propri clienti sulla base degli elementi a disposizione e del loro comportamento. Questo tipo di suddivisione è fondamentale per inviare comunicazioni personalizzate e su misura, che hanno molte più possibilità di rispondere ai bisogni specifici di chi le riceve.

Per far questo, è necessario creare una serie di regole e condizioni. Al verificarsi di queste, si mette in moto un determinato contenuto o un percorso di messaggi che accompagna l’utente.

Come si vede, l’automation marketing automatizza le operazioni di invio e contatto col cliente ma richiede, comunque, lo sviluppo di un metodo e di una strategia ben precisi. Oltre che la creazione di diverse comunicazioni preimpostate.

I vantaggi, però, sono numerosi:

  • Consente di risparmiare tempo.
  • Aumenta la soddisfazione degli utenti.
  • Incrementa la frequenza delle comunicazioni tra azienda e clientela.
  • Favorisce le conversioni.

Vuoi sperimentare una strategia di marketing automation per la tua attività? Vuoi saperne di più e capire come può essere utile alla tua azienda?

contattaci