Magicnet Web Agency Bologna
Via Don Francesco Pasti 22 Funo Argelato BO 40050 IT
Mo,Tu,We,Th,Fr 09:00-17:30 €€€ +39 051 664 71 98
MagicNet FB Twitter Google+ Linkedin
E-commerce: lunga vita... se sai come fare.

Fare business con l’ecommerce non è semplice come può sembrare. Non è affatto scontato che l'ecommerce sia sempre e comunque la soluzione facile, rapida e indolore per vendere un prodotto.


E i motivi sono tanti.

Partiamo da quello più ovvio: la concorrenza.
Massima e costante, molto più che nel mondo reale. Eh già, perché nel web i competitors sono ovunque, sparsi per l’intero globo a qualunque ora del giorno e delle notte per 365 giorni, e sono sempre attivi e pronti a dare il massimo per la loro attività.
Già questa elementare considerazione dovrebbe far riflettere sull'idea di voler aprire un ecommerce o quantomeno sulla portata del carico di lavoro necessario per poter competere con ecommerce di tutto il mondo.

Secondo motivo: il prodotto.
La domanda di partenza che chiunque fosse intenzionato ad aprire un ecommerce deve farsi è: che cosa vendo? Non è affatto una banalità pensare a quale sia il prodotto/servizio che si vuole fornire. Soprattutto adesso che gli utenti sanno perfettamente distinguere ciò che vogliono da ciò che non vogliono.
Non basta voler vendere "qualcosa", ma bisogna sapere se quel "qualcosa" ha un potenziale in termini di domanda da parte del mercato e soprattutto (ritorniamo al punto precedente) bisogna accertarsi di quanti siano i competitors che offrono lo stesso/prodotto servizio, perché di sicuro su 7 miliardi di persone qualcuno ci sarà.

Terzo step: come vendere.
Una volta sicuri della validità dell’idea di prodotto/servizio bisogna passare alla fase operativa vera e propria: aprire l'ecommerce e gestirne le vendite.
Anche in questo caso una riflessione di base: l'equazione matematica prodotti online = vendite assicurate non vale: non solo non ha alcun fondamento, ma rischia di impoverire, in termini di business potenziale, il vostro e-commerce. Non a caso l'80% degli e-commerce aperti chiude dopo 18 mesi.
L'ecommerce va curato in ogni suo aspetto: in termini di navigabilità, comunicazione e marketing.

Detto ciò non vogliamo certo dissuadervi dall'impresa, al contrario: il nostro è un incentivo volto a generare maggiore consapevolezza su quanto sia impegnativo il progetto di un e-commerce e su quanto sia faticoso il suo mantenimento.

Tra analisi di dati, gestione dei social (imprescindibile), valorizzazione del customer care (indispensabile per stabilire un rapporto di fiducia col cliente), posizionamento sui motori di ricerca e creazione di contenuti, la mole di lavoro per rendere vivo e fiorente un e-commerce è davvero tanta e richiede tempo e capacità, che spesso solo un professionista è in grado di fornire.

Un e-commerce ben fatto può durare molto a lungo!

Se pensi di realizzare un e-commerce, ma di fronte a tutti questi "impedimenti" non sai come fare contattaci e saremo felici di darti tutte le informazioni del caso.
Contattaci
16 Febbraio 2015