Google Suite

Google Suite, uno strumento al servizio del tuo lavoro

Il nuovo pacchetto di applicazioni del colosso di Mountain view per la gestione del lavoro aziendale che accentra tante funzioni e rende tutto connesso

C’è uno strumento sicuro, intuitivo, intelligente, che può semplificare la gestione del tuo lavoro. Si chiama Google Suite.

E’ un pacchetto di applicazioni integrate (email aziendalespazio di archiviazionedocumentifogli di calcolopresentazionichiamate video e vocalichat aziendale) che favorisce la collaborazione tra colleghi e rende più semplice e veloce scambiarsi informazioni.

Google Suite fornisce un ampio e sicuro spazio di archiviazione e semplifica notevolmente la gestione del lavoro, facendo risparmiare tempo quando si tratta di espletare incombenze di natura organizzativa come stabilire ed effettuare riunioni, anche a distanza in videoconferenzapianificare e suddividere il lavororitrovare facilmente documenti e file archiviati.

Niente più documenti cartacei, tutto si trasferisce online, in cartelle condivise in cui ognuno può dare il suo contributo, proporre modifiche, interpellare un collega.

Niente più spam! le app Google proteggono le tue mail dalla posta indesiderata e recapitano tutti i tuoi messaggi di posta senza intoppi.

Puoi comunicare rapidamente via chat, effettuare riunioni a distanza in videoconferenza, pianificare il lavoro in calendari condivisi.

All’interno del pacchetto di applicazioni integrate, che rende tutto connesso e digitalizza tutti gli aspetti del lavoro aziendale, spiccano anche Gmail, con la possibilità di usufruire di una mail aziendale, le sezioni che consentono di creare e conservare Fogli e Presentazioni e Hangout. Applicazioni a cui si può accedere indifferentemente da telefonotablet e computer e che possono essere facilmente sincronizzate su ciascun dispositivo per consentire agli utenti di spostarsi da un device all’altro con grande fluidità e senza perdita di funzionalità.

Google Suite integra gli stessi strumenti di Google apps, ma li rinnova con l’aggiunta di alcune funzioni, che sfruttano sistemi di intelligenza artificiale.

Tra queste Quick Access, funzione inserita all’interno di Drive, che rende più immediato l’accesso ai documenti di lavoro. In che modo? L’applicazione intuisce i file che l’utente potrebbe voler consultare, sulla base dell’ultimo accesso effettuato o dell’orario dell’ultima apertura, e li segnala mettendoli in evidenza in modo da renderli immediatamente visibili.

Noi stiamo già sperimentando il pacchetto di Google con successo nella pratica quotidiana del nostro lavoro. E tu? Che cosa aspetti? Contattaci per saperne di più.

contattaci