La piccola media impresa e la PMI non devono sentirsi in difficoltà quando si tratta di mettere in piedi una social media strategy, ma soprattutto non devono cadere nell’errore di affidarsi al fai da te perché pensano, erroneamente, che gestire la pagina della piccola azienda sia diverso e più semplice rispetto alla gestione della pagina per la grande azienda.

Aumenta di anno in anno il numero di PMI che preferiscono il digitale ai canali di vendita tradizionali e che investono in web marketing e proprio la gestione social media è uno degli elementi trainanti della strategia di digital marketing. Ecco perché è importante affidare la gestione di Facebook, Instagram & Co a professionisti del settore, evitando il fai da te e sviluppando un piano per i social media certosino, personalizzato ed efficace.

L’importanza di affidarsi a un professionista per la gestione social media

Gestire i social media non è affatto semplice, anche se la maggior parte degli imprenditori pensa di poter fare da solo i post per i canali social e occuparsi con successo delle campagne pubblicitarie a pagamento. La grande azienda, ma soprattutto la PMI, non devono pensare di risparmiare gestendo i social in modo “casalingo” o affidando i canali a un dipendente. 

Sicuramente si tratta di una scelta economica, ma in verità i risultati non ci saranno o saranno disastrosi, con errori di ortografia, messaggi poco accattivanti e immagini sgranate o poco emozionali. Non solo: chi non è esperto nella gestione dei social media non saprà come moderare i commenti e rischia di dare risposte non adatte o poco educate, che non rispecchiano i valori dell’azienda.

Per questo è importante affidarsi a professionisti del social media marketing come MagicNet, soprattutto se i profili e le pagine social sono il fulcro su cui si basa la strategia di digital marketing della PMI.

L’importanza di non sottovalutare (e sopravvalutare) i social media

Le aziende spesso scelgono la gestione fai da te dei social media perché sottovalutano questo strumento, dando al social un ruolo accessorio, marginale e ludico. Tuttavia, i social media non vanno neanche sopravvalutati dato che non bastano qualche centinaio di fan sulla pagina per fare soldi e aumentare vendite e fatturato della piccola e media impresa.

I social media vanno considerati per quello che sono: una leva importante nel piano di marketing e comunicazione, da integrare con altri strumenti come il blog aziendale e la newsletter e da impiegare con competenza nell’attività di Inbound Marketing.

Social Media: l’Inbound Marketing non si improvvisa

Quando si affida a un consulente esterno la gestione dei canali social lo si fa con la consapevolezza che nell’Inbound Marketing non si improvvisa. 

L’Inbound Marketing è una metodologia di vendita che si basa sull’attrarre clienti verso la propria azienda attraverso contenuti di valore e una customer experience su misura. Per questo la creazione dei materiali da pubblicare su canali e profili social non può essere un compito da affidare a un dipendente generico e da “incastrare” tra le altre mansioni. L’obiettivo di una strategia di Inbound marketing non è la conversione ma la relazione.

Quanto più entrerai in sintonia con i tuoi clienti, ti mostrerai esperto di un argomento e affidabile, tanto più la vostra relazione si consoliderà.

Piano editoriale: questo sconosciuto

Molte aziende quando sentono parlare di piano editoriale restano sorprese del fatto che gestire una pagina sui social media non significhi semplicemente pubblicare quello che “passa per la mente” senza una solida strategia alla base.

In realtà ogni singola parola condivisa sui canali social è studiata con attenzione dal consulente di marketing e comunicazione e dall’agenzia incaricata della gestione dell’attività di social media marketing. In MagicNet lavoriamo alla costruzione di un piano per Facebook, Instagram, Linkedin & Co che rappresenti davvero la tua azienda e comunichi le caratteristiche vincenti di un prodotto o servizio. Credici, affidare la tua immagine sul web a un professionista è il segreto per fare la differenza in un mondo sempre più competitivo.

Gestione dei commenti e community management: da solo non puoi fare tutto

Il compito dell’imprenditore è lavorare e fare al meglio il suo lavoro e per questo uno dei vantaggi di affidare a una web agency la gestione dei canali social è dato anche dal fatto di poter delegare l’attività di gestione dei commenti e di community management.

In questo modo utenti e fan della pagina avranno risposte precise, puntuali e mirate in tempo reale e come se a rispondere fosse l’azienda in persona, in modo da costruire e mantenere una relazione di valore e basata sulla fiducia tra clienti e brand.

Gestione social media: meglio agenzia o fai da te

Solitamente le grandi aziende si rivolgono ad agenzie e professionisti esterni per la gestione dei social media, mentre la PMI preferisce il fai da te, che come detto non sempre – e quasi mai – è una buona decisione. In ogni caso il professionista di social media marketing deve conoscere bene la storia e la filosofia aziendale.

In conclusione, il consiglio di MagicNet è affidarsi a chi conosce i social e non li considera luogo di svago, ma strumento di comunicazione digitale dalle importanti potenzialità nel far crescere clienti, vendite e fatturato. Vietato anche aprire una pagina social e cominciare a pubblicare da sé, senza seguire il piano e calendario editoriale preparato dal consulente o dalla web agency.

In questo modo si rischia di essere ripetitivi nella proposta dei contenuti, noiosi e poco accattivanti agli occhi del pubblico e di non raggiungere gli obiettivi prefissati. I social media non vanno trascurati, dato che sempre più persone cercano informazioni su prodotti e servizi online, ma la loro gestione va sempre affidata a specialisti come MagicNet, evitando il fai da te. Contattaci per richiedere una consulenza!