In MagicNet da sempre diamo grande importanza alla SEO e ci impegniamo ad aggiornarci e a stare al passo con i tempi, dato che l’algoritmo di Google cambia velocemente e i motori di ricerca sono in costante evoluzione. Da qualche anno Google va nella direzione degli utenti e premia i contenuti che sanno rispondere al loro search intent, alle loro domande e ai loro bisogni. Vediamo allora come fare SEO nel 2022 e le tre cose a cui prestare attenzione.

Le tre parole chiave della SEO nel 2022

Tutte le agenzie che lavorano al posizionamento sui motori di ricerca dei siti dei loro clienti devono prestare attenzione a tre parole chiave, che caratterizzeranno la SEO nel 2022. Quali sono?

1. Ricerca vocale

Nelle nostre case già da qualche anno sono entrati gli assistenti vocali come Google Home o Alexa, a cui le persone fanno domande, chiedono ricette e meteo o che semplicemente sono usati per ricerche di informazioni. In tal senso cambiano le keyword per cui gli specialisti SEO devono ottimizzare il contenuto online: al posto della parola chiave secca digitata sul browser di PC, smartphone e tablet prendono sempre più piede le parole chiave a coda lunga e con linguaggio naturale, proprio come quello parlato.

2. Accessibilità

La accessibilità dei contenuti è da sempre un punto chiave per la SEO e per i motori di ricerca e nel realizzare siti web e progetti online è importante tenere conto degli utenti con disabilità. In questo caso i consigli di MagicNet sono i seguenti:

  • Inserire in tutte le immagini del sito l’ALT Text o testo alternativo;
  • Verificare che il sito rispetti le linee guida W3C.

3. Velocità

La velocità del sito è sempre più importante e nel 2022 impatterà ancora di più sul posizionamento del sito web sui motori di ricerca come Google. In particolare, Google premia i siti che si caricano in massimo 2,5 secondi e per questo è importante correre ai ripari analizzando il sito nel dettaglio se è lento. Generalmente, un rallentato caricamento della pagina web dipende da:

  • Presenza di immagini e video pesanti;
  • Servizio di hosting scadente;
  • Template e tema grafico del sito pesante.

Se nonostante l’ottimizzazione di questi aspetti il sito continua a caricarsi lentamente, allora è il caso di contattate una web agency specializzata come MagicNet per trovare una soluzione definitiva al problema.

SEO, un elemento più importante della pubblicità

Molti imprenditori pensano che la cosa più importante per promuovere il sito web siano le campagne pubblicitarie a pagamento realizzate con Google Ads o sui social media. In realtà le persone tendono a diffidare degli annunci a pagamento e preferiscono cliccare sui risultati organici, in particolare quelli della prima pagina di Google e, ancora, che si trovano nelle prime tre posizioni in SERP.

Per questo da sempre MagicNet offre ai clienti non solo la gestione e creazione di annunci a pagamento e campagne pubblicitarie mirate, ma anche un servizio SEO che è alla base del successo sul web. Contattaci per saperne di più e per dare al tuo sito la visibilità che merita.