Social network: conosci i migliori per promuovere la PMI?

In media gli italiani trascorrono online sei ore al giorno e di queste due ore sono dedicate alla navigazione sui social media come afferma una ricerca condotta da We Are Social sull’utilizzo di Internet in Italia. Per questo anche la PMI deve essere presente online e usare i social media per promuovere la sua attività.

I social media vanno scelti sulla base delle caratteristiche, del linguaggio e del pubblico analizzando attentamente obiettivi e esigenze di ogni piccola e media impresa. Vediamo allora quali sono le piattaforme più importanti per la promozione della PMI online e i vantaggi di una attività di social media marketing strategica.

I vantaggi del social media marketing per la PMI

Sempre più spesso le piccole e medie aziende si rivolgono a specialisti di social media marketing come MagicNet con la consapevolezza dei vantaggi che questo strumento offre loro:

  • le campagne social raggiungono un vasto pubblico composto da migliaia di persone;
  • il social media marketing permette di mantenere la comunicazione e la relazione con i follower grazie agli strumenti di interazione;
  • le principali piattaforme social sono gratuite per quanto riguarda la pubblicazione dei post e ogni azienda può decidere quanto investire in sponsorizzazioni, con prezzi e costi alla portata di PMI.

Le principali piattaforme di social media marketing

Facebook

Sicuramente Facebook si conferma anche nel 2022 come il social media più usato dalle persone e quello più adatto alle aziende che vogliono dare informazioni informali e amichevoli, con un tone of voice confidenziale. Oltre ai post organici, Facebook permette alle PMI di promuovere il business con attività sponsorizzata a pagamento e di vendere prodotti online.

Si tratta di possibilità adatte a chi deve generare conversioni, ma vuole gestire il budget con attenzione e basarsi su una strategia mirata.

Instagram

Accanto a Facebook poche PMI sanno resistere alle opportunità offerte da Instagram, il social media per eccellenza. Si tratta della piattaforma perfetta per promuovere business legati al mondo della moda, dei viaggi, del cibo e dell’arte che trovano nelle immagini il loro punto di forza.

Questo social media è usato dal 70% della popolazione italiana e permette anche di taggare i prodotti per farli conoscere anche da chi non è ancora un follower dell’account. Le immagini possono accedere al sito con un tap sull’immagine e vivere esperienze di acquisto interamente sul social media acquistando prodotti e servizi in modo semplice, veloce e immediato.

Linkedin

Se Instagram e Facebook sono social media perfetti per il B2C, le piccole e medie imprese che lavorano in ambito B2B possono contare su Linkedin, fondamentale per la gestione di un network professionale. Con una adeguata strategia di social media marketing l’azienda che usa Linkedin può fare branding, recruiting, migliorare la digital reputation e così via. Questo è possibile grazie alla creazione di company page complete e interessanti e di gruppi in target con il business in cui pubblicare articoli e condividere presentazioni aziendali.

YouTube

La più potente ed efficace piattaforma video è sicuramente YouTube, che sta vivendo una crescita continua dal 2005 ad oggi. Chi usa i video per fare marketing non deve rinunciare alle opportunità di promuovere il business usando questo social media che permette di inserire video promozionali, creare sponsorizzazioni ad hoc, lavorare con banner e annunci di testo con Google Ads.

YouTube permette alla PMI di aumentare l’awareness di azienda e brand, promuovere prodotti o servizi specifici e fare attività di customer care prima e dopo la vendita grazie a contenuti che rappresentano alla perfezione lo stile del brand. Per ottenere risultati il canale va ottimizzato, vanno inserite tutte le informazioni aziendali e i campi dei video e create playlist per facilitare la fruizione dei contenuti.

PMI e social media: l’importanza di affidarsi a specialisti

La PMI che crede nelle potenzialità offerte dal social media deve affidarsi a specialisti per ottenere il massimo dalla propria presenza digitale. Chi si rivolge a noi ottiene non solo una strategia social ottimizzata e mirata per raggiungere gli obiettivi aziendali, ma anche assistenza per l’apertura e gestione degli account. Contattaci per saperne di più!