logo.magic digital web
logo.magic digital web

Obiettivo conversione come aumentare il tempo di permanenza

Una delle preoccupazioni più forti di un’azienda attenta a promuoversi sul web è quella di far raggiungere il proprio sito agli utenti. Ecco che, quindi, si mettono in campo campagne di advertising, pay per click, backlink e altro. Ma che succede quando poi gli utenti approdano su un sito? Il lavoro si può considerare finito qui?

Per niente. L’opera di conversione per trasformare un visitatore in contatto e cliente inizia proprio da qui. E dalla necessità di fare in modo che l’utente acceda al sito e vi rimanga per un tempo sufficiente.

Aumentare il tempo di permanenza sul sito è una sfida affascinante e impegnativa, che si deve portare avanti con tutti i mezzi a disposizione.

Ma quali sono questi mezzi?

  • Innanzi tutto, la qualità dei contenuti. Non c’è nulla che tenga: di fronte a materiali sciatti, poco informativi, noiosi e incompleti, gli utenti abbandoneranno la pagina alla ricerca di qualcosa di più utile, che risponda effettivamente al loro intento di ricerca. Quindi, è di vitale importanza fornire un valore aggiunto, condividere contenuti relativi al proprio settore di appartenenza che “dicano effettivamente qualcosa”. Se i lettori troveranno un contenuto interessante saranno poi spinti ad approfondire, leggendo articoli correlati e spaziando attraverso altre pagine del sito.
  • Inserimento link a materiali correlati. Quando si confeziona un contenuto è importante ramificarlo per bene all’interno del sito e legarlo ad altre pagine. Ciò significa inserire al suo interno link ad altre pagine di argomento affine, che possono aiutare ad approfondire i temi trattati. E aumentare, diconseguenza, il tempo di permanenza sul sito.
  • Miglioramento dei tempi di caricamento delle pagine. Gli utenti non amano aspettare e la loro tolleranza rientra nell’ordine di una manciata di secondi. Quindi, per evitare abbandoni precoci, bisogna misurare la velocità di caricamento delle pagine e correre ai ripari se questa dovesse risultare troppo lenta.
  • Togliere tutto ciò che può risultare molesto e invasivo. E’ importante mettersi nei panni degli utenti ed eliminare tutto ciò che può disturbare la loro navigazione, come musica di sottofondo, video pubblicitari che invadono la visuale ed altri elementi invasivi.
  • Curare l’usabilità del sito. Un altro aspetto di cruciale importanza. Bisogna fare in modo che l’utente sia facilitato nella navigazione e che trovi facilmente tutto ciò che cerca. Il menù dev’essere completo, la navigazione tra le pagine dev’essere intuitiva, i link devono essere tutti funzionanti, il sito deve possedere una mappa con l’elenco di tutte le pagine e un motore di ricerca ben visibile a cui l’utente può ricorrere per trovare subito il contenuto desiderato.

Vuoi aumentare il tempo di permanenza sul sito aziendale?

contatta magicnet
PRESENTAZIONECARTA DEI VALORI
logo 1stonthenetClickStore logo

NEWSLETTER

    Confermo di aver letto l'informativa privacy

    Digital agency Magic snc 
    di Selva Massimo e C.
    Tel.+390516647198
    Via Don Francesco Pasti 22 
    40050 Funo Argelato Bologna
    new - 01/01/2023 - M5UXCR1
    old SDI 3ZJY534 | 
    pec: info@magicpec.it

    PI CF REG IMP BO01707541205
    REA 364538
    My Agile Privacy
    Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
    Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
    crossmenu
    ×

    Ciao!

    Clicca per chattare su WhatsApp

    ×
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram