digital web bologna

Mobile Marketing trend in italia

Un numero crescente di imprese decide di destinare risorse al mobile marketing, con una spesa che continua a salire, al fine di acquisire nuovi clienti e potenziare le operazioni di marketing con efficacia.

Sempre più aziende scelgono di investire in mobile marketing e la spesa in mobile è in continua crescita in modo da raggiungere sempre nuovi clienti e scalare le attività di marketing in modo efficiente.

In un contesto caratterizzato dalla diffusione di smartphone e tablet è importante comprendere, studiare e integrare nella strategia di marketing il mobile. Ecco i consigli per sfruttare al meglio il mondo mobile e creare la strategia di mobile marketing perfetta.

1. Concentrarsi sul mondo iOS Apple con le sue novità ha creato non poche difficoltà ai marketing manager, ma il consiglio resta quello di concentrarsi su iOS tanto quanto sul mondo Android in termini di qualità e valore. Sicuramente per avere successo sui diversi dispositivi è importante implementare un tool di tracking e attribuzione, usare correttamente questi tool e fare un’attenta analisi dei dati.

2. Fare App Store Optimization Fare mobile marketing significa fare ASO in Italia ovvero attività di App Store Optimization paragonate in tutto e per tutto alla SEO. L’importante è ricordarsi che ciò che va bene per il mobile non funziona per la SEO tradizionale e viceversa. In questo caso si devono ottimizzare le app scegliendo le giuste keyword in modo da usare la ASO per aumentare le conversioni organiche e a pagamento e la visibilità dell’app mobile.

3. Search Ads Con le modifiche apportate da Apple al centro del Mobile Marketing ci sarà l’App Search Ads, che riveste un ruolo centrale nelle attività di crescita per le app mobile. Molti account tuttavia non sanno ancora sfruttare questa tecnologia in modo corretto e ottimizzare gli annunci in modo appropriato. Per questo è importante poter contare su una web agency specializzata, dato che in questo Apple Search Ads è l’asso della manica per chi vuole raggiungere gli utenti lavorando sul canale proprietario di Apple e ottenere la massima visibilità.

4. CRM, Retention e comunicazione automatizzata Fare marketing e anche mobile marketing non possa prescindere dall’uso di un tool di CRM e retention. La comunicazione non può essere gestita con notifiche generiche, dato che gli utenti mobile amano essere al centro dell’attenzione delle aziende e coinvolti con una comunicazione personalizzata, che permette di aumentare il tasso di conversione e l’engagement.

I tool adatti assicurano le migliori attività in-app e fidelizzano l’utente, portando a una crescita continua per l’azienda nonostante le limitazioni imposte dalle privacy policy.

Il mobile marketing al centro dell’attenzione Possiamo dire che ha rappresentato un punto di svolta per il mobile marketing mettendolo al centro dell’attenzione delle aziende più innovative e pronte al cambiamento. Il consiglio è quello di cambiare modo di lavorare e pensare l’approccio al cliente dando il giusto peso al mobile marketing e affidandosi a esperti, proprio come sta già avvenendo in tutta Europa.

Una strategia di mobile marketing mirata porta importanti risultati e contribuisce al raggiungimento degli obiettivi di business, mantenendo la grande e piccola azienda competitiva nel tempo. Contattaci per maggiori informazioni!

30 Giugno 2023
CONTATTACI
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali attivare.
magnifiercross